You are here:

Radarterapia: principali applicazioni terapeutiche

Sottoporsi a una sessione di radarterapia significa intraprendere un percorso riabilitativo non invasivo in grado di produrre effetti benefici per la muscolatura interessata.

La radarterapia agisce attraverso il riscaldamento e la conseguente distensione del tessuto muscolare interessato.

Quali sono i principali effetti benefici della radarterapia?

Le onde elettromagnetiche generate dalla radarterapia investono i tessuti muscolari, naturalmente ricchi d’acqua, implementando l’afflusso di sangue e riducendo la manifestazione del dolore tramite un incisivo effetto termico. 

Oltre alla funzione termica e all’effetto analgesico, la radarterapia è utile per distendere la muscolatura. La distensione permetterà al paziente di trovare sollievo dal dolore: gli effetti saranno immediati e duraturi nel tempo. Utilissima in caso di localizzazioni dolorose, contratture, infiammazioni muscolari o artrosi, la radarterapia risulta particolarmente incisiva se indirizzata miratamente verso il tessuto muscolare, grazie alla grande quantità di acqua che esso contiene. Non si riscontreranno i medesimi benefici, invece, verso il tessuto adiposo dal momento che è meno abbondante d’acqua (maggiori sono le quantità di acqua contenute nei tessuti, superiore sarà il numero di onde assorbite dalla zona trattata).


Il miglior modo per combattere i sintomi di un’infiammazione muscolare

Il sintomo più evidente di un’infiammazione muscolare è rappresentato dal dolore, localizzato nella zona di irradiazione del processo, che può essere percepito anche tramite stimolazione manuale.
Potrebbe verificarsi che la sintomatologia dolorosa evolva con rapidità, manifestandosi anche durante i micromovimenti, e che all’infiammazione si aggiunga anche la sensazione di gonfiore intorno alla parte dolente. Tuttavia il sintomo più grave è la perdita di vigore e forza che può interessare i tessuti muscolari. L’intervento di un professionista è particolarmente indicato per evitare degenerazioni del problema: è consigliabile sottoporsi il più rapidamente possibile a delle sedute di radarterapia, efficaci sia contro il dolore sia contro il gonfiore relativo alla zona interessata.

Presso il nostro centro polispecialistico è possibile effettuare il trattamento fisioterapico tramite radarterapia.
Il punto di forza del nostro centro, oltre alla competenza di tutto il team medico e sanitario, è la relazione medico-paziente che si instaura durante l’intero percorso riabilitativo. L’empatia che sperimenterete affidandovi agli specialisti della nostra struttura, contribuirà a massimizzare gli effetti delle vostre cure concorrendo a promuovere un’incisiva relazione terapeutica tra paziente e dottore. Amiamo infatti interagire con i nostri pazienti accompagnandoli durante la loro riabilitazione con serietà e umanità: siamo abituati a mettere le nostre competenze al servizio degli altri. Formiamo professionisti attenti al contatto umano, in grado di riconoscere velocemente ogni tipo di problematica legata ai pazienti, giocando così d’anticipo. In questo modo coloro che necessitano di cure sapranno di poter condividere la più piccola perplessità o paura con dei professionisti attenti e preparati. Umanità, cortesia, professionalità e competenza sono i nostri migliori biglietti da visita: per noi il paziente ha una preziosa valenza umana.

Contattaci per maggiori informazioni

Galleria fotografica

Articoli correlati

Dalla fisiatria alla fisiokinesiterapia, dalla cardiologia alla medicina dello sport: uno spazio dedicato a novità, aggiornamenti e approfondimenti sui settori di nostra specializzazione.

Articoli correlati

Dalla fisiatria alla fisiokinesiterapia, dalla cardiologia alla medicina dello sport: uno spazio dedicato a novità, aggiornamenti e approfondimenti sui settori di nostra specializzazione.