You are here:

Quali sono i benefici della terapia con laser CO2?

La terapia tramite laser CO2 sfrutta l’effetto biostimolante delle radiazioni luminose nel campo della medicina riabilitativa. 

Il laser CO2 rappresenta uno dei laser ad alta potenza più efficaci: la sua azione antinfiammatoria, antidolorifica ed antiedemigena lo rende particolarmente indicato per il trattamento della traumatologia nello sportivo, anche se associata a fenomeni degenerativi.

Come agisce la laserterapia?

Il laser ad anidride carbonica agisce tramite un flusso luminoso sulla cute che riesce a penetrare all’interno dei tessuti e a scatenare una risposta biochimica nella membrana cellulare. 

Oltre all’effetto termico della laserterapia, l’azione del laser CO2 genera diversi effetti:

  • effetto analgesico (in seguito all’aumento della soglia percettiva delle terminazioni nervose periferiche e alla liberazione di endorfine);
  • effetto antiflogistico (l’aumento localizzato del calore induce una vasodilatazione capillare e un aumento del flusso ematico);
  • effetto di drenaggio linfatico (connesso all’assorbimento dei liquidi interstiziali);
  • effetto biostimolante (la stimolazione dei processi cellulari favorisce i processi di riparazione e cicatrizzazione tissutale).

Per quali patologie è indicato il laser CO2?

La laserterapia viene usata soprattutto per curare le artrologie di diversa natura in cui rientrano ad esempio poliartrite, sciatalgia ed ernia del disco per poi passare alle tendiniti e alle eventuali distorsioni. 

Nel dettaglio il laser CO2 è indicato per la risoluzione di:

  • Ustioni, innesti cutanei, ulcere varicose, cheloidi
  • Artrosi, artrite, epicondilite, periartrite, lombalgie
  • Patologie muscolari, tendinee, osteoarticolari
  • Insufficienze arteriose e venose
  • Sintomatologie dolorose post traumatiche

Per ottenere i risultati attesi, il laser dovrà essere eseguito solamente da personale specializzato con l’utilizzo di apparecchiature certificate. 

Il centro medico polispecialistico D’Arpa offre tra le terapie di riabilitazione anche la possibilità di sottoporsi a sedute di laser CO2, un trattamento terapeutico non invasivo in grado di generare un’azione antinfiammatoria e antalgica, favorendo il percorso di riabilitazione.

Contattaci per maggiori informazioni

Galleria fotografica

Articoli correlati

Dalla fisiatria alla fisiokinesiterapia, dalla cardiologia alla medicina dello sport: uno spazio dedicato a novità, aggiornamenti e approfondimenti sui settori di nostra specializzazione.

Articoli correlati

Dalla fisiatria alla fisiokinesiterapia, dalla cardiologia alla medicina dello sport: uno spazio dedicato a novità, aggiornamenti e approfondimenti sui settori di nostra specializzazione.